FIORENTINA - NAPOLI, Le pagelle

Si è quasi conclusa anche la 23esima giornata di Serie A, per il Napoli conclusasi con una giornata di anticipo all'Artemio Franchi di Firenze. Trasferta tosta quella contro i viola ( considerati i trascorsi ) che hanno visto il Napoli uscirne sconfitto, spianando la strada ai bianconeri verso l'ennesimo scudetto. Quest'anno è anadata meglio ma poteva esserlo ancora di più.

LE PAGELLE dei protagonisti 

Alex MERET 6 – Il presente ed il futuro della squadra azzurra. Sempre presente ed attivo quando chiamato in causa, soprattutto sul missile di Veretout nel primo tempo. Qualche insicurezza quando c’è da usare, invece, i piedi.

Elseid HYSAJ 6 – Sufficienza piena. Qualche guizzo offensivo ma senza impressionare.

Nikola MAKSIMOVIC 6,5 – Non sempre elegante, ma efficace. S’impone e sovrasta l’assenza di Albiol

Kalidou KOULIBALY 7 – Partita dall’imbarazzante superiorità fisica. Quando c’è, gli avversari tremano.

Mario RUI SV – (dal 5’ Faouzi GHOULAM 5,5 - Entra discretamente, costruendo una buona occasione per Mertens. Poi, si eclissa)

Josè Maria CALLEJON 6 – Si divora un goal quasi fatto al 23’, da un passaggio di Mertens sul secondo palo per lo spagnolo. Prestazione sufficiente.

ALLAN 7 – I gladiatori esistono davvero. Mostra aggressività, la solita, e la voglia di conquistare i tre punti incoraggiando la squadra, come suo solito. Peccato per il risultato.

Fabian RUIZ 5,5 – Centrocampo in difficoltà, impuntato nella sua posizione, poco flessibile. Serata farraginosa.

Piotr ZIELINSKI 6,5 – Si inserisce con buona continuità, portando linfa all'attacco azzurro. Peccato che Lafont gli nega il gol al 53'.

Lorenzo INSIGNE 5,5 – Sbaglia subito un tap in che dovrebbe segnare ad occhi chiusi. Si accende a tratti, ma troppo poco per uno come lui (dal 78' Simone VERDI SV)

Dries MERTENS 5 – Quando in piena forma è scattante, preciso, accattivante. Evidentemente, questa non era la serata giusta. Troppi tiri centrali e scialbi. Bravo Lafont a tenergli testa. (dal 62' Arkadiusz MILIK 6 - Con lui l'attacco del Napoli ha un altro peso. Due volte a un passo dal gol nel finale )

ANCELOTTI 5,5 - In ritardo sulla sostituzione di Mertens per Milik, il quale poteva dare un verso diverso a questa gara.

Fonte foto: Virgilio Sport

Tags

COMMENTI
Commenta

NEWSLETTER

Ricevi ogni settimana un'inchiesta e tanto altro