Perisic, ufficiale l'addio all'Inter

La rivoluzione Conte prosegue in casa Inter. Dopo l'addio di Nainggolan e la rottura insanabile con Icardi, va via un altro ex pezzo pregiato: Ivan Perisic.

Il croato lascia i nerazzurri dopo 4 stagioni, 162 presenze e 40 reti, per tornare in Germania, al Bayern Monaco. La formula è quella del prestito con diritto di riscatto. Ai nerazzurri vanno subito 5 milioni, ai quali si potranno aggiungere 20 la prossima estate per l'acquisizione a titolo definitivo. 

Per l'esterno d'attacco un ritorno in Bundesliga, dove ha giocato per 4 stagioni dal 2011 al 2015 indossando le maglie di Borussia Dortmund e Wolfsburg

Ad annunciare l'arrivo è stato lo stesso club bavarese sui profil social e il sito ufficiale. Di seguito il comunicato:

"L'FC Bayern ha prelevato il nazionale croato Ivan Perisic. Il vice campione del Mondo arriverà dall'Inter di Milano a Monaco di Baviera con effetto immediato in prestito".

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Corriere della Campania senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente. Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. Per coprire i costi del Corriere della Campania e pagare tutti i collaboratori e per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo. Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana. A breve potrai fare la tua donazione. Grazie

commentA

Leave a reply

Message *

Name *

Email *

advertisement
advertisement